News

Disco lancio! Da Olly Murs a Pausini: ecco le novità da oggi su Radiolina

Domenica 25 Novembre alle 08:33 - ultimo aggiornamento alle 14:46


Olly Murs

Ecco i dischi lancio di questa settimana commentati da Luigi Mameli!

1. Panic at the disco! High hopes

Le grandi speranze sono quelle di avere successo, di veder realizzati i sogni più sfrenati (che novità, eh!). Il front man della band, Brendon Urie scala nel video un grattacielo come un Spiderman qualunque. Ciuffo e visino da copertina, canzoncina carina carina, dura il tempo di una doccia fatta di corsa prima di affrontare il traffico di città.

2. Laura Pausini feat. Biagio Antonacci

Biagio ha regalato a Laura tre canzoni bellissime, una fondamentale per la sua carriera, Vivimi. Racconta la Divina (sì, lei è la Divina per me) che un giorno lui è arrivato a casa sua, con una canzone nuova: si siede al piano, canta: “Non ho paura più di niente”. Lei impazzisce, dice che potrebbe bastare così, che la canzone c’era già tutta nel primo verso. Il resto è storia: Vivimi ha vinto il Grammy. Gli anni passano, Laura continua a vincere premi, Biagio si è molto appannato. Loro sono amici fraterni. Ci piace pensare ad un little help from my friends di beatlesiana memoria. Laura e Biagio cantano insieme "Il coraggio di andare" dall’album che si è aggiudicato recentemente il Grammy. In tempi di duetti finti, questo è un incontro vero. Laura ha ricantato il pezzo tout court con Biagio. Non è dato sapere se sia stata buona la prima, ma questi due sono amici e complici. Si sente: sono ispirati, sinceri e l’emozione arriva dritta al cuore. Una melodia italiana classica, di grazia antica, un testo che è un invito a “riallacciarsi le scarpe e ripartire da zero”. Non è esattamente in linea con i canoni radiofonici, non è catchy, ma il nostro programmatore musicale l’ha promossa disco lancio. Io da fan di Laura prima che da radiofonico, faccio il tifo perché voli alta in airplay. Ma Il mio per Laura è amore puro, forse patologico.

3. Olly Murs – Moves (feat. Snoop Dogg)

Olly Murs è un Ed Sheeran che non ce l’ha fatta. Ma il talentuoso Ed gliela regala proprio questa canzone all’amico sfigatello. Poi, imbranati come sono a rimorchiare, chiamano quel motherfucker di Snoop Dogg che gli dà due dritte. Locale notturno. Olly prova a far ballare la ragazza, ma non gli riesce, neanche con una Tequila dietro l’altra. Gioca la carta tenera: non so ballare ma so amare, le dice. Ma non gli crede nessuno, porello. Ma Moves funziona.

© Riproduzione riservata

Loading...
Caricamento in corso...