NEWS

Da The voice al Poetto on air: grande attesa per Elettra Lamborghini

elettra lamborghini instagram
Elettra Lamborghini - Instagram

C’è chi la ama. E c’è chi la odia. Sicuramente non passa inosservata. Elettra Lamborghini, bolognese, classe 1994 e un patrimonio così immenso da essere sconosciuto perfino a lei. O almeno questo è quanto dichiara. Ha perso il conto anche di quante Lamborghini possiede, ma d’altronde per una che di secondo nome fa proprio Miura, come una delle auto di punta dell’azienda di famiglia da oltre un milione di euro, questo è un dettaglio che fa parte della normale vita quotidiana.

Sì, perché Elettra Lamborghini di lavoro fa l’ereditiera, nipote di quel Ferruccio che nel 1963 fondò l’omonima casa automobilistica, simbolo del made in Italy e del lusso. Anche se è più corretto dire che l’etichetta di ereditiera sta cercando di scrollarsela di dosso. Ora è la musica ad essere la sua priorità. Da quando, infatti, il suo primo singolo Pem Pem, uscito un anno fa, decretò il suo successo, scandito dai ritmi latini e dal suo immancabile twerking esagerato, Elettra Lamborghini ha deciso di cucirsi sulla pelle la professione dell’artista e della cantante. Il 6 luglio aprirà il secondo appuntamento del Poetto on Air 2019, pronta a far smuovere le folle e a far parlare di sé. Come fa ormai da anni. Da quando cominciò con una carriera televisiva, segnata da un modo di fare eccentrico e dalla smoderatezza.

Nel 2015 è ospite al Chiambretti Night e dall’anno dopo è un susseguirsi di programmi, sul piccolo schermo, che la vedono protagonista irriverente e spregiudicata. Il Super Shore in Spagna e in America Latina. #Riccanza nel 2016, il format di MTV che racconta le vite fuori dalle righe dei rampolli più ricchi d’Italia. Il Gran Hermano Vip spagnolo nel 2017 e poi ancora il Geordie Shore in Inghilterra e l’Acapulco Shore in Messico. Fino ad arrivare ad una conduzione tutta sua, sempre su MTV, con Ex on the Beach Italia nel 2018. “MTV”, diceva qualche anno fa in un’intervista, “è l’unico canale con cui posso essere me stessa e del quale mi fido al 100%, perché so che uscirà Elettra al mille per mille”. Le cose poi sono andate in maniera diversa, perché Elettra Lamborghini ha appena concluso la sua esperienza come unico giudice donna in The Voice, il talent show di Rai 2 . Una partecipazione la sua non vista in maniera positiva da tutti. Durante la conferenza stampa di apertura, un giornalista le ha posto una domanda scomoda e diretta: “ha fatto due singoli, ha 24 anni, che credenziali ha per stare lì?”. La sua è stata una risposta tranchante secca. Nel suo stile, si potrebbe dire. Quello di una giovane donna dalla bellezza strabordante e senza troppi peli sulla lingua. Sfrontata oltre ogni regola, che piace proprio per la sua personalità eccessiva e provocatoria. A differenza delle sue due sorelle, lei ama apparire e odia le mezze misure. Più volte ha detto di non avere mai avuto amici poveri e tra i suoi 42 piercing ce ne sono alcuni tempestati di diamanti veri. E' una donna contraddittoria, che da Chiambretti esordiva affermando di voler girare un video porno, per poi ammettere di essere molto più seria e pudica di quello che vuol far credere al mondo. Una donna che non si limita a lasciar intendere le cose, ma le spiattella sempre e comunque. In televisione, come nel suo profilo Instagram seguito da più di quattro milioni di persone. Ha anche un animo romantico l’affasciante giudice di The Voice, tanto da sognare un uomo con il vezzo antico e sorpassato della galanteria. Forse sono tutti segni di un carattere vissuto di proposito in maniera ambigua. Come i suoi tatuaggi a macchia di leopardo sul fondoschiena, realizzati proprio con l’intento di far fuoriuscire la sua vena da predatrice. In questi giorni Elettra Lamborghini è impegnata a Miami con la registrazione del video del suo ultimo singolo, Tocame, nella sfarzosa villa di Versace. Singolo che potrebbe anche essere il pezzo di apertura sul palco del Poetto on Air il 6 luglio.

Giulia Salis

© Riproduzione riservata

UOL Unione OnLine

Più Visti
Loading...
Caricamento in corso...