NEWS

Musica

Red Valley Festival: dopo il forfait di Guetta, domani si inizia con Gigi D'Agostino

red valley
Red Valley

Ferragosto a pieno ritmo. Domani è la giornata del RedValley Festival. Arbatax vedrà, nello scenografico piazzale Scogli Rossi, un tre giorni di musica e di grandi nomi nazionali ed internazionali.

Purtroppo la manifestazione ha dovuto rinunciare ad uno dei suoi nomi di spicco, David Guetta, che avrebbe dovuto aprire stasera l’evento, ma che proprio ieri ha dovuto dare disdetta per un problema di salute.

Ecco dunque che si comincia proprio nella giornata di Ferragosto. Con un re. Con uno che ha fatto la storia della musica dance. Gigi D’Agostino sarà il protagonista della prima data di questo Red Valley.

Il 16 agosto sarà, invece, la volta di un susseguirsi di volti e di scene. Sul palco, infatti, salirà prima SteveAoki, già ospite nella prima edizione del Festival. Sarò, poi, il turno di WillSparks, protagonista del Tomorrowland belga e di tanti altri eventi mondiali. Poi ci saranno loro, il Deejay Time, che, tradotto, vuol dire Albertino, Prezioso, Fargetta e Molella. Insomma, la storia della musica dance italiana anni novanta. La seconda serata terminare con il giovanissimo rapper multiplatino EmisKilla.

Viste le premesse, il festival non potrà che concludersi con il botto. In apertura il dj- set di Radiolina, con uno dei nomi in vista del panorama sardo, Ruido. E poi, eccolo, l’uomo dei record. Il rapper dei record. A Salmo è affidato il finale del Red Valley, con una data che è l’unica in Sardegna per questo suo Playlist Summer Tour. E, sicuramente, sarà un finale con i fuochi d’artificio.

G. S.

UOL Unione OnLine

Più Visti
Loading...
Caricamento in corso...