NEWS

Musica

Esce "Sardus Frades", il disco che raccoglie i migliori artisti dell'hip hop isolano. E noi vi proponiamo Ruido

sardus fradres
Sardus Fradres

Sardus Frades è la compilation nata in Sardegna che racchiude i migliori artisti della scena hip hop isolana, quelli che resistono negli anni, evolvendosi, rinnovandosi, ma senza cancellare le proprie radici culturali. Si tratta di un progetto di Lozar, rapper sulcitano attivo dai primi anni 2000. A distanza di un anno, sabato 30 novembre a mezzanotte arriverà il secondo capitolo. 23 tracce che racchiudono diversi stati d'animo: rabbia, tristezza, ma anche voglia di combattere, ottimismo e serenità. Sono tanti gli artisti che hanno preso parte al progetto, molti i nomi noti che hanno fatto la storia dell'hip hop sardo come Dr. Drer & Crc Posse, Quilo Sa Razza, Ruido, Su Rais, Skaz dei La Fossa con Lozar e tantissimi altri.

La compilation si potrà scaricare gratuitamente tramite il link che sarà reso disponibile nella biografia del profilo Instagram di Sardus Frades, e nei vari profili social degli artisti che hanno preso parte al progetto. Un regalo per tutti gli amanti dell'hip hop made in Sardinia.

Il primo singolo estratto dal secondo atto di Sardus Frades è quello di Ruido, uno dei veterani della scena rap isolana e che in questa compilation troviamo in “Tempo Scaduto” con il featuring di Azzurra, e la produzione di Kiquè, un talentuoso sardo emigrato a Bologna, che ha già collaborato con diversi nomi del panorama hip hop italiano. Ruido (alias Fabio Leoni) ha deciso di partecipare a questo progetto perchè non poteva certo mancare in un disco dove è presente quasi tutta la scena sarda. Era già stato contattato per la prima compilation di Sardus Frades, ma i troppi impegni non gli hanno permesso di prendervi parte. La collaborazione con la giovanissima Azzurra è stata naturale: “ha un grande talento”, ci racconta Ruido, “ed è sempre un grande piacere e privilegio avere la sua voce nei miei pezzi”, e infatti Azzurra ha collaborato con Ruido e Quilo anche per il progetto dei Sa Razza.

“Tempo Scaduto” parla della consapevolezza di essere cresciuti e del fatto che a un certo punto le scelte vanno prese in fretta, imparando dagli sbagli per fortificarsi e per essere pronti a ciò che la vita può riservarci quando meno ce lo aspettiamo. “Tempo Scaduto” è una delle novità che potrete ascoltare sulla prima radio in Sardegna, Radiolina.

© Riproduzione riservata

UOL Unione OnLine

Più Visti
Loading...
Caricamento in corso...