NEWS

Ambiente

Giornate Fai, questo weekend a Villamassargia, Calangianus e Saline

saline conitvecchi
Saline Conitvecchi

Edizione speciale delle Giornate Fai in un'inedita veste "all'aperto". Sabato 27 e domenica 28 giugno in oltre 200 luoghi in più di 150 località d'Italia, su prenotazione e nel rispetto delle norme di sicurezza, si potranno visitare tesori e paradisi del patrimonio paesaggistico e culturale nazionale.

La Sardegna schiera S'Ortu mannu di Villamassargia, il complesso nuragico di Monti di Deu a Calangianus e le Saline Contivecchi a Macchiareddu. Visite a contributo minimo - da 3 o 5 euro - con prenotazione online obbligatoria fino a esaurimento posti ed entro venerdì 26 alle ore 15.

Il numero di ingressi per visita è limitato e previsto in gruppi ristretti per rispettare le normative di sicurezza S'Ortu Mannu è un'area di circa 13 ettari con 700 ulivi ultrasecolari innestati nel Medioevo (tra loro, Sa Reina, "La regina" in sardo), ai piedi del castello di Gioiosa Guardia.

Una curiosità: c'è una consuetudine di origine medievale pisana per cui ogni albero è posseduto e curato da una famiglia del paese diversa dal proprietario del suolo. Il Complesso Nuragico di Monti di Deu, testimonia un importante insediamento dell'età del Bronzo. Fra i monumenti meglio conservati il nuraghe Agnu, la Fonte sacra di Li Paladini e la Tomba di Giganti di Pascaredda.

Tra i beni del Fai ci sono anche le Saline Conti Vecchi nella laguna di Santa Gilla a Cagliari: un racconto del "verde industriale" con la storica produzione del sale immersa un'area umida tutelata dove crescono specie rare di acqua dolce e salata, come la salicornia, e vivono oltre 50 specie di uccelli acquatici, tra cui colonie di fenicotteri rosa. (ANSA).

© Riproduzione riservata

UOL Unione OnLine

Più Visti
Loading...
Caricamento in corso...