PODCAST - PAOLA & LELE

Oggi la Giornata mondiale contro l'Aids, Lila: "Anno duro in Sardegna"

Scarica

L'intervista a Brunella Mocci, presidente di Lila Cagliari “Solidarietà globale, responsabilità condivisa” è lo slogan scelto da UnAids per la giornata mondiale di lotta all’aids 2020. Il Programma Onu chiede tutti gli Stati Membri e quindi anche all’Italia, di prendere atto degli errori emersi con la pandemia e di farne occasione per ridisegnare completamente la mission e le priorità dei servizi sanitari: garantire l’accesso universale alle cure, investire più risorse economichenei sistemi sanitari,coinvolgere e sostenere la società civile, combattere disuguaglianze e discriminazioni, promuovere il rispetto dei diritti umani, incluso, ovviamente quelloalla salute.
Lila Cagliari denuncia la persistente situazione di sofferenza dei centri di malattie infettive ormai destinati al covid e il conseguente disagio che si ripercuote sulle persone con Hiv, le quali non possono accedere ai loro centri di riferimento, agli ambulatori e ai reparti di malattie infettive.
Per Brunella Mocci, Presidente di Lila Cagliari: “è stato certamente un anno molto duro per tutte le persone portatrici di patologie croniche che a causa della Pandemia da Covid-19 hanno subito rilevanti limitazioni nell’accesso e nella continuità delle cure. Per chi convive con l’Hiv, lo è stato in modo particolare”.

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

Più Visti
Loading...
Caricamento in corso...