VIDEO - NEWS

La classica canzone di Sanremo: Fiorello mette in musica la storia del Festival

L’aveva promesso in conferenza stampa. Come il suo travestimento da Maria De Filippi. Ed evidentemente le parole dette contano per Fiorello, che, durante la seconda serata serata del Festival, si è lanciato in un’esibizione dal titolo iconico: “ La classica canzone di Sanremo”.
I riferimenti storici ci sono tutti. Dai coristi, i “quattro pi+ quattro di NoraOrlandi. C’è il sound di Eros Ramazzotti. C’è Vasco Rossi. C’è Toto Cutugno. . Umberto Tozzi. E c’è anche Junior Cally e le polemiche degli scorsi giorni. C’è anche Fiorello stesso con Finalmente tu. E si finisce con Massimo Ranieri e Perdere l’amore, da classico finale di Sanremo.

E chissà se ora gli arriverà davvero il premio dalla sala stampa, con quel lumino d’oro che tanto desidera e a cui sta girando intorno da quando il Festival è iniziato! Sicuramente l’attenzione l’ha accesa. Sopra di lui e sopra la sala stampa.

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

Più Visti
Loading...
Caricamento in corso...